32° edizione di San Pellegrino in Fiore a Viterbo, non mancate!

27 Aprile, 2018 di Erika A. Volia1euro.it

San Pellegrino in Fiore è un evento immancabile della primavera viterbese. Come ogni anno, da oltre 30 anni, torna l’appuntamento floreale più ambito nella Tuscia. Questo nacque nel 1987 da un’idea di Armando Malè, in collaborazione con le istituzioni comunali e il comitato del S.S: Salvatore. L’evento coinvolge numerosi florovivaisti locali, che grazie ai loro fiori e piante, addobbano il cuore più antico della cittadina.

Con il passare degli anni San Pellegrino in Fiore è divenuto un’occasione per mostrare e valorizzare il prezioso centro storico alle centinaia di turisti che ogni anno vengono attratti dalla bellezza del quartiere medioevale, dove il peperino presente su fontane e palazzi se la fa da padrone, messo a contrasto con la delicatezza e allegria dei fiori.

Tante sono le iniziative collegate a questo evento, come il passaggio della Mille Miglia, sfilate di moda, eventi culturali, mostre di ogni genere, giochi pirotecnici, attività per grandi e piccini, spettacoli musicali e non solo e degustazioni dei prodotti della Tuscia, il tutto sullo sfondo del meraviglioso palazzo papale.

Tutto questo ha reso la manifestazione più importante di un semplice mercato di fiori, è divenuto un appuntamento culturale carico di fascino e poesia che riempie ogni angolo della città di architetture floreali, piante e fiori di ogni tipo e genere.

Anche quest’anno puntuale come sempre San Pellegrino in Fiore, arrivato alla 32° edizione si svolgerà il:

28-29-30 aprile e 1 maggio 2018.

Commenti Facebook: