I borghi più belli d’Italia: Cefalù, un paradiso tra mare e cultura

22 Luglio, 2018 di Erika A. Volia1euro.it

Ai piedi di un promontorio roccioso, in provincia di Palermo, sorge uno dei borghi più belli d’Italia, il Comune di Cefalù, che ogni anno viene preso d’assalto da numerosi turisti, sia italiani che stranieri.

La cittadina, sviluppatasi attorno al Duomo di Cefalù, voluto da Ruggero II, ha conservato con il passare dei secoli il suo antico aspetto, con le sue strade strette del centro storico, tipicamente medioevali. I palazzi che arricchiscono la città sono costituiti da decorazioni architettoniche e le numerose chiese presenti manifestano tutta l’importanza della sede vescovile. Particolarmente caratteristico è il borgo marinaro, con le case antiche fronteggianti il mare.

Cefalù offre moltissimi punti di interesse per una vacanza all’insegna del mare di Sicilia.

Durante la propria vacanza a Cefalù, non si può non visitare il duomo, che nel 2015 è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco e non si può non rilassarsi in una delle tante incredibilmente belle e caratteristiche.

Una delle spiagge che si aggiudica ogni anno un gran numero di turisti è proprio il Lido di Cefalù, che si distingue per le sue acque cristalline e la sua sabbia dorata. Ma oltre a questa, ci sono molte altre spiagge come Caldura, la spiaggia di Salinelle, Capo Playa, S. Ambrogio, ognuna con la propria caratteristica, adatta a famiglie, relax o sport, mentre per i festaioli la meta da non perdere è la spiaggia Pollina. Quest’ultima offre feste, falò e divertimento fino a notte fonda.

Organizzate la vostra prossima vacanza a Cefalù e non ve ne pentirete.

Commenti Facebook: