25 Lug 2017

Alla scoperta dell’enogastronomia siciliana

gelateria

La Sicilia oltre alle sue bellezze paesaggistiche e culturali è famosa anche per la sua enogastronomia. C’è un’ampia scelta di locali che ti permette di degustare specialità locali, immergerti nei sapori e nei colori ed assaporare a tutto tondo la bella Sicilia.

Quindi perché non visitare Palermo in questo periodo? Durante il giorno potrai rilassarti tra le tante spiagge a prendere il sole e fare bagni nelle acque cristalline e la sera goderti il centro storico alla scoperta dei sapori.

Di seguito una breve guida su alcuni locali tipici del centro:

La Drogheria del buon gusto: di giorno una semplice salumeria, da una certa ora in poi diventa un luogo di incontro dove poter gustare dei taglieri con dei salumi e formaggi tipici, sapientemente abbinati come: il Cosacavaddu ibleo, il Pecorino, il Piacentino ennese, la Tuma persa, la Vastedda della Valle del Belìce, il Maiorchino e non manca la ricotta salata, da abbinare con il suino nero dei Nebrodi, la salsiccia, la fellata e altre delizie.

Wine Tasting da Vino Veritas: qui ti puoi tuffare tra i vini siciliani tipico, come i vitigni rossi come il celebre Nero d’Avola, il Nerello mascalese e cappuccio e Cerasuolo di Vittoria vanno provati ma sta tornando di moda il Perricone che era celebre nel passato. In estate i bianchi Grillo, Catarratto, Carricante, Damaschino, Grecanico e Inzolia possono rinfrescare le serate e per chiudere il pasto ci sono Malvasia e Zibibbo.

Il Polpo da Calogero: potrete gustare un buon polpo appena pescato anche al rientro dalla spiaggia come antipasto, come fanno i veri siciliani, comodamente in piedi. Viene considerato anche street food. Il polopo viene lessato e servito caldo con del succo di limone.

Dolci tipici da I Peccatrici di Mamma Andrea: qui potrete trovare qualcosa di meglio dei cannoli e delle cassate, infatti, si degustano marmellate di agrumi, frutta ricoperta di cioccolata fondente, conserve e biscotti. Suggerisco i Peccatucci: praline morbide a base di mandorle, coronate da pistacchio o cocco, oppure al cioccolato ricoperte di zucchero di canna o nocciola.

I gelati De La Kala: questa gelateria artigianale ha vinto un premio per i gusti fichi e noci, potrete gustare il gelato su 3 diversi formati, cono, coppetta e brioche. L’ideale per riuscire a sopravvivere nelle giornate di forte Scirocco.

Cerca

Ultimi Post

Idee di viaggio: alla scoperta di Porto

Stai cercando un volo low cost che ti accompagni in Portogallo? Ti spieghiamo perché dovresti scegliere di visitare Porto nella tua prossima vacanza! Porto sorge sulle rive del Rio Douro ed è la seconda città del Portogallo. Grazie ai voli economici Ryanair ed...

Zaino in spalla: bagagli a mano, nuove regole

Le restrizioni che le compagnie aeree hanno introdotto in merito ai bagagli, consentono oggi di imbarcare solo valigie di dimensioni ridotte. Quali sono le misure per non sbagliare?  Le regole sui bagagli a mano sono sempre più restrittive. Se non si spende un...

Commenti