Sagre a luglio in Sicilia

14 Luglio, 2014 di Volia1euro.it

Sagre a luglio in Sicilia

La Sicilia, com’è noto, sforna sempre tantissime prelibatezze. La sua arte culinaria è conosciuta non solo in ambito nazionale ma anche da tutte le migliore tavole e cucine degli chef internazionali di mezzo mondo. E’ lo stesso chef Ramsey, il famosissimo chef stellato che conduce insieme ai suoi colleghi Masterchef ed Hell’s Kitchen, a parlare dei salumi della Sicilia, soprattutto di quel suino nero con cui sfornare prelibatezze di ogni tipo, di origine dei Nebrodi, la catena montuosa a ridosso della provincia di Messina.

Ad ogni modo, se non è del suino nero che si vuol parlare, si parlerà di gelato, di granita e di arancini quando si parlerà della Sicilia e di tutti quei dolci meravigliosi che ogni anno fanno innamorare turisti provenienti da ogni dove.

La Sicilia è conosciuta per la sua cucina e apprezzata. Perchè, diciamo la verità, un po’ come la Campania, se lo merita.
Quindi andiamo alla scoperta delle sagre e delle feste che sono previste nell’estate siciliana e soprattutto nelle province tra Messina, Palermo e Catania.

Superata la bellissima sagra del grano, dagli echi pagani che si è tenuta lo scorso primo luglio a Contessa Entellina, in provincia di Palermo, andiamo subito con uno degli eventi che animano l’estate del messinese: Gioiosa e il mare, è la prima che si terrà a Gioisa Marea, nel messinese il prossimo 24 luglio, con sorprese per grandi e piccini.

Sagra dei maccheroni invece a Sant’Angelo di Brolo, il 26 luglio: il paese noto per il suo salame Sant’Angelo, che abbonda sulle tavole di siciliani e non, si appresta a preparare l’ennesima fortunata sagra dell’estate.

E poi galà del gelato a Brolo, sempre in provincia di Messina, ormai giunto alla sua decima edizione e Weekend della birra a Valverde dal 27 al 29 luglio, in provincia di Catania.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti: l’importante, come sempre, è saper scegliere!

Commenti Facebook: