Luglio in Umbria: in viaggio tra le feste e le sagre della regione

16 Luglio, 2014 di Volia1euro.it

umbria sagre e feste a luglio

Le province dell’Umbria sono davvero poche. Si riducono, quanto a divertimenti, sagre, feste paesane a Perugia e Terni. Ma, diversamente da quanto possa sembrare, in realtà il territorio umbro è in questo senso davvero molto attivo e non mancano le feste e le tradizionali sagre che tutto il mese di luglio ed agosto allietano la popolazione e chi si trova in vacanza in quella zona.

Tante, le manifestazioni fortemente volute da associazioni, comuni, province, che puntano parecchio sulla promozione turistica di questa regione del centro Italia.
Iniziamo subito con le Selvarelle in festa, una sagra che si concluderà domani ad Acquasparta, in provincia di Terni e che ogni estate calamita tanti turisti in cerca delle migliori leccornie da gustare.

Per proseguire con la seconda edizione (la prima è stata i primi del mese) della Pane, prosciutto e fantasia che si terrà dal 25 al 26 luglio a Preci, in provincia di Perugia. Qui, per gli amanti degli insaccati e del pane, vi sarà possibile assaggiare delle preliatezze senza paragoni, quindi annotate sul taccuino e preparatevi a riempire la vostra pancia.

Sagra degli gnocchi invece il 23 luglio prossimo e fino al 13 di agosto, a Guardea, provincia di Terni e sagra dell’amatissimo cinghiale dal 31 luglio all’8 agosto per tutti coloro che non possono rinunciare al piacere della selvaggina e della carne cotta alla brace.

Sembra quindi che Terni e Perugia non siano dedite alla ristorazione o non siano avvezze nell’arte culinaria? A noi sembra proprio di no.
Ad ogni modo, per coloro i quali non abbiano ancora programmato le proprie serate in Umbria per questa estate, forse farebbero meglio a pensarci davvero bene.
Un tripudio di sapori potrebbe convincerli che si tratta dell’unico viaggio adatto a voi e alla vostra fame di scoperta..e non solo!

Commenti Facebook: