Un viaggio tra arte, cultura, sole mare e gastronomia nella Penisola Sorrentina

23 Agosto, 2018 di Elisa Volia1euro.it

Incastonata nel Golfo di Napoli su un costone roccioso a picco sul mare, davanti all’isola di Capri e a confine con la Costiera Amalfitana, Sorrento è una località turistica molto rinomata in tutte le stagioni, in primavera ed estate registra l’affluenza maggiore, ma anche in autunno e inverno è molto apprezzata per andare alla scoperta dei suoi tesori culturali, visto il clima mite che la avvolge.
Tutti i turisti che hanno visitato Sorrento almeno una volta hanno un ricordo magico e indimenticabile dovuto alla grande ospitalità dei residenti.

La cittadina è rinomata per le tante strutture ricettive come alberghi, bed and breakfast, residence, bar, ristoranti e numerosi negozi per lo shopping.

Natura incontaminata, Sole, mare, Arte, Cultura e prelibata gastronomia vi attendono: che siate in coppia, in viaggio con la vostra famiglia Sorrento non deluderà le vostre aspettative!
La Penisola Sorrentina è collegata perfettamente con la Costiera Amalfitana e i paesi limitrofi a Napoli, sono disponibili collegamenti con Positano, Amalfi, Procida, Ischia e Capri. A pochi chilometri potrete ammirare Sant’Agata sui due golfi, percorrendo la strada panoramica da Sorrento, oppure potete visitare il parco Marino di Punta Campanella o la spiaggia di Nerano.

Sorrento è ricco di cultura, specialmente di edifici religiosi. Tra le chiese più belle da vedere ci sono: il Duomo, la Basilica di Sant’Antonio e il Complesso Monumentale di San Francesco, altrimenti potrete visitare il Museo Correale di Terranova e il MuseoBottega della Tarsia Lignea.

Punto d’eccellenza della Penisola Sorrentina è la gastronomia. Come sappiamo la Campania è piena di prelibatezze: dai limoni, alle olive, dai pomodori alle noci passando per la treccia, il provolone e la mozzarella fino al babà, la torta caprese e la delizia al limone.

Commenti Facebook: