Pianificare una vacanza multitratta durante il Covid-19

21 Dicembre, 2020 di Volia1euro.it

In molti, nel 2020, non sono riusciti a viaggiare come avrebbero voluto. Una soluzione a questa afflizione ci viene data da Skyscanner che propone una vacanza multitratta durante il Covid-19. Organizzare un viaggio tra diversi Paesi, consente di arricchire il Vostro bagaglio di destinazioni e vedere quante più città possibili in una sola volta.

Questo viaggio vi permetterà di ottimizzare non solo il tempo a disposizione ma anche i costi: se per esempio un viaggiatore europeo prenota un viaggio per Singapore può approfittare dei voli economici della compagnia Air Asia che offre tratte di collegamento con Kuala Lampur (Malesia), Ho Chi Minh (Vietnam) o Bangkook a circa 30 euro/tratta.

Per controllare le restrizioni vigenti in un determinato paese con aggiornamenti giornalieri potete visitare l’apposita mappa messa a disposizione sul sito Skyscanner.

Il motore di ricerca di SKyscanner permette di cercare voli con destinazioni multiple, in modo da semplificare la pianificazione del viaggio.   

Quali sono le restrizioni in ogni Paese?

Viaggiare in questo periodo storico risulta molto più complicato del solito: alcuni Paesi prevedono una quarantena obbligatoria all’arrivo, come il Canada e l’Argentina. Altri, come la Nigeria e l’Egitto obbligato ad effettuare un test PCR nel caso in cui non si è muniti di un certificato con esito negativo del test per il Covid-19, eseguito massimo 72 ore prima della data del volo. Altri ancora vietano l’ingresso ai non cittadini come la Nuova Zelanda, l’Australia e gli Stati Uniti (dati aggiornati alla data di pubblicazione).

Pe sapere invece quali sono i Paesi che prevedono una quarantena obbligatoria possiamo affidarci al sito del Governo, Viaggiare Sicuri, portale dell’Unità di Crisi della Farnesina costantemente aggiornato. È molto utile soprattutto se, per esempio, vi trovate a dover guidare fino alla Slovenia, ed avete programmato una sosta in Croazia, dovrete sapere che vige l’obbligo di isolamento fiduciario di 14 giorni per chiunque provenga da questo Paese.

È sempre bene essere informati prima della partenza su eventuali cambi di regolamentazione da parte del Governo di quel Paese e si consiglia di investire su un’assicurazione di viaggio, anche se risulterà quasi impossibile ottenerla in caso di viaggio in destinazioni sconsigliate dal governo.

Commenti Facebook: