Bagaglio sospetto su volo Alitalia

17 Aprile, 2015 di Maria Elisa M.

fiumicino emergenza alitalia

La presenza di un bagaglio incustodito e sospetto a bordo, ha costretto il comandante di un aereo Alitalia in volo da Milano a Napoli, nella giornata di ieri, ad un’atterraggio di emergenza a Roma Fiumicino, lo scalo più accessibile, per dare modo di effettuare i controlli necessari.

Parcheggiato in un’area di servizio, l’aereo è stato evacuato dai 96 passeggeri, ospitati temporaneamente al Terminal 1 di Fiumicino, per permettere agli artificieri e alla polizia di frontiera di verificare il contenuto di un trolley rosso non identificato che, secondo le procedure di sicurezza adottata in questi casi, è stato calato all’esterno e fatto brillare tramite un cannoncino ad acqua.

Fortunatamente, ogni sospetto si è rivelato infondato scoprendo all’interno del trolley niente altro oltre a medicinali, lastre ed oggetti personali di proprietà di una passeggera egiziana che viaggiava in sedia a rotelle, e l’aereo è ripartito dopo poche ore.

Commenti Facebook: