Easyjet: panico e terrore sul volo Londra-Napoli

7 Settembre, 2014 di Volia1euro.it

terrore-volo-Londra-Napoli

Lunedì scorso, 1 settembre, a causa del maltempo, l’ Airbus A319, della compagnia aerea Low Cost Easyjet, partito dall’aeroporto di London Gatwick con destinazione all’aeroporto Capodichino di Napoli, ha avuto un grosso vuoto d’aria all’improvviso che ha causato istanti di paura tra i passeggeri.

A bordo dell’aereo erano presenti 151 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio, di cui uno steward che ha riportato la frattura dell’anca e un hostess che perdendo l’equilibrio, ha battuto la testa e perso conoscenza.

Il pilota vista la grave circostanza ha deciso di chiedere alla torre di controllo di atterrare per permettere allo steward e alla hostess di essere immediatamente soccorsi. La richiesta è stata accolta e l’aereo è atterrato a Fiumicino, mentre i passeggeri sono stati accompagnati a Napoli tramite bus.

La compagnia si è scusata per gli inconvenienti chiarendo che sono da attribuire esclusivamente alle cattive condizioni atmosferiche.
Per fortuna, a parte tanto spavento, i passeggeri non hanno subito danni fisici.

Commenti Facebook: