Quando viaggiare diventa opportunità di guadagno

12 Luglio, 2013 di Volia1euro.it

La tua passione è viaggiare e vuoi condividere con gli altri le tue esperienze? Sapevi che questa può diventare un’opportunità di guadagno? Anche tu puoi diventare scrittore di viaggio.

quando viaggiare diventa opportunità di guadagno

Quello dello scrittore di viaggio non è un mestiere. È uno stile di vita. E necessita di una grande passione per il viaggio, l’interesse per luoghi e culture nuove. Ma soprattutto necessita del desiderio di condividere con gli altri le proprie esperienze e emozioni.

Lo scrittore di viaggio offre informazioni utili, ma non solo. Offre la sua storia, i suoi ricordi, le sue sensazioni personali, offre se stesso al lettore. Di conseguenza, affinché sia una buona fonte di guadagno per il viaggiatore, quest’ultimo deve essere motivato da una forte passione.

Lo scrittore di viaggio non è un normale turista

Lo scrittore vive il viaggio in modo diverso dai normali turisti. Egli non si ferma a una vacanza di piacere. Studia e si immerge nel tessuto sociale e culturale del luogo che visita, guarda il mondo con occhi diversi. Scopre le curiosità e le particolarità dei luoghi, delle persone che incontra, fino a viverne a pieno la quotidinità e ad amarne la storia.
Lo scrittore di viaggio legge romanzi, libri di storia sui luoghi che descriverà nel suo libro. Conosce le persone del posto, parla con loro, vive le loro tradizioni, per donare al lettore un’esperienza unica.

Come diventare uno scrittore di viaggio?

Dopo aver appurato di avere le qualità adatte a diventare scrittore di viaggio, puoi cominciare da subito. Ricorda che questa non è solo una fonte di guadagno. Deve essere prima di tutto una grande passione.
Ecco alcuni consigli per guadagnare viaggiando:

  • Apri un travel blog. Il blog è la piattaforma più semplice e immediata per condividere con i lettori le tue esperienze. Racconta dei tuoi viaggi e dai consigli. I viaggiatori sono sempre alla ricerca di informazioni e suggerimenti per organizzare le vacanze.
  • Pubblica su blog altrui. Puoi anche cominciare scrivendo su blog altrui, magari più conosciuti del tuo. Troverai un ambiente di autori e lettori appassionati, in cui consolidare la tua esperienza. Fai una ricerca in rete, ne troverai alcuni molto frequentati. Proponi la tua collaborazione. Non rifiuteranno il tuo contributo, che può arricchire la loro offerta.
  • Scrivi per riviste e giornali. Molti magazine, soprattutto online, hanno sezioni dedicate al viaggio. Non bisogna essere scrittori professionisti per vendere articoli. Se offrite contenuti di qualità saranno loro a chiedervi di collaborare.
  • Pubblica la tua guida autonomamente. Grazie alla tecnologia digitale, puoi pubblicare le tue guide senza rivolgerti alle case editrice. Le piattaforme di self-publishing ti permettono di pubblicare e-book quasi senza costi. Il punto di forza è sempre offrire contenuti di qualità. Il lettore comprerà la tua guida, soprattutto se a costi concorrenziali.

Allora, vuoi guadagnare viaggiando?

Se hai già preso in considerazione la possibilità di scrivere un tuo libro di viaggio, non ti resta che partire e dedicare le tue esperienze al lettore. Scoprirai che, oltre che una fonte di guadagno, sarà piacevole rivivere, attraverso la scrittura, i tuoi viaggi più belli.

Commenti Facebook: