Precipitato un aereo di linea con a bordo 66 persone in Iran

25 Febbraio, 2018 di Elisa Volia1euro.it

Caduto in zona montuosa a sud dell’Iran un aereo di linea con a bordo 66 persone, si crede che tutti i passeggeri e tutto l’equipaggio siano morti.

A domenica scorsa risale il tragico evento durante un volo di linea in partenza dalla capitale Teheran e diretto a Yasui nel sud-ovest del paese.
Non si sa nulla sulla sorte dei passeggeri e dell’equipaggio, ma si teme per il peggio. L’aereo era della compagnia iraniana Aseman, una compagnia in parte pubblica e in parte privata specializzata nei collegamenti con zone remote dell’Iran, e che effettua anche voli internazionali. È la terza compagnia aerea più grande dell’Iran.

L’agenzia di stampa ISNA, citando il portavoce dei servizi di emergenza Mojtaba Khaledi, ha detto che l’aereo è caduto nella regione dei monti Zagros, vicino alla città di Semirom, nella provincia di Isfahan: non era molto distante dalla sua destinazione quando si è abbattuto sul monte Dena. Secondo la televisione statale PressTV, a bordo dell’aereo c’erano 60 passeggeri e sei membri dell’equipaggio, e le cattive condizioni meteorologiche che probabilmente hanno avuto un ruolo nell’incidente stanno impedendo agli elicotteri di raggiungere il luogo dell’incidente.

Si pensa che sia andato storto qualcosa durante l’atterraggio.

Commenti Facebook: