Autonoleggi per la mobilità in vacanza

3 Luglio, 2014 di Volia1euro.it

Autonoleggi per la mobilità in vacanza

Quando si va in vacanza, la maggior parte delle volte si cerca di esser autonomi e indipendenti. Se non si ha un mezzo proprio, la scelta ricade sempre più spesso su luoghi che siano attrezzati per gli spostamenti o su mete facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici, che siano treni, aerei o autobus poco importa: l’importante è spostarsi.

Se anche voi avete la necessità di non fermarvi neanche in vacanza e siete degli amanti della comodità, c’è una valida alternativa che metterà tutti d’accordo: l’autonoleggio.

In molti non la prendono in considerazione, pensando che affittare un’auto sia molto costoso o che comporti chissà quali noie. In realtà, soprattutto da qualche anno a questa parte, gli autonoleggi stanno diventando una realtà molto utilizzata tra i vacanzieri e si stanno adeguando alle necessità dei loro portafogli e della loro mobilità.

Oggi è possibile affittare un’auto anche a pochi euro al giorno, nell’ordine di circa una ventina e tante sono le compagnie che non richiedono più di tante garanzie o caparre esose. L’unico limite imposto dalle società di autonoleggio sembra ancora essere quello del pagamento con carta di credito, motivo per cui, soprattutto i più giovani, non optano per l’affitto di un’auto in vacanza.

C’è da dire che per il noleggio, la carta di credito è sempre una sicurezza ma anche su questo fronte ci si sta adeguando, cercando di reperire soluzioni per tutti coloro che non possono garantire questa tipologia di pagamento.

Sono nate, poi, di recente, tantissime compagnie di noleggio low cost e last minute: per cui invece di prendere la prima auto che vi capita, cercate al meglio sul web. Le proposte sono infinite! Sicuramente troverete l’auto che fa per voi!

Commenti Facebook: