Mercatini di Natale

5 Dicembre, 2012 di Volia1euro.it


La Compagnia low cost AirOne offre prezzi vantaggiosi per volare verso i mercatini di Natale più suggestivi. Le offerte proposte sono verso Varsavia, Monaco e Praga.

Prima tappa è Monaco, volo da Milano Malpensa con partenza il 07 dicembre alle ore 11.35 e ritorno lunedì 10 dicembre alle ore 17.50 per un totale di 200,00 euro.

La seconda città è Varsavia, volo da Milano Malpensa venerdì 07 dicembre alle ore 06.50 e ritorno martedì 11 dicembre alle ore 09.30 ad un prezzo di 160,00 euro.

Terzo mercatino di Natale da visitare è quello di Praga; volo da Milano Malpensa venerdì 07 dicembre alle ore 15.10 e ritorno lunedì 10 dicembre alle ore 13.50 per un totale di 178,00 euro; se invece siete di Venezia potete partire venerdì 07 dicembre alle ore 13.15 e ritorno mercoledì 12 dicembre alle ore 15.25 per un totale di 209,00 euro.

Restando in Italia potete andare a visitare la via dei presepi a Napoli prenotando un volo da Milano Malpensa in partenza venerdì 07 dicembre alle ore 07.25 e ritorno lunedì 10 dicembre alle ore 21.35 a 149,00 euro.

Tutti questi voli sono prenotabili sul sito www.flyairone.com, i prezzi dei voli suggeriti sono tutti a persona, tasse e supplementi già inclusi e la classe del viaggio è quella economica.

Da non perdere anche le bancarelle natalizie di Piazza Navona a Roma, con partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa il 06 dicembre alle ore 16.15 e ritorno lunedì 10 dicembre alle ore 16.10 per un totale di 113,75 euro a persona, classe economy e tasse già incluse nel prezzo; questo volo è da prenotare sul sito www.easyjet.com.

Dunque volate a prenotare il vostro biglietto per la città che vi ispira di più la magia del Natale e cominciate a sentire i profumi delle bancarelle che vi propongono le prelibatezze tipiche del posto, tutti gli addobbi per il vostro albero di Natale, per il presepe e tra un acquisto e l’altro un cartoccio di caldarroste e un bicchiere di vin brulè per proteggersi dal freddo…siete andati a prenotare? Buon viaggio!

Commenti Facebook: