Zwinger di Dresda – i monumenti di Dresda

Lo Zwinger di Dresda è uno dei palazzi più belli della Germania, vediamone tutti i segreti

zwinger-monumenti-dresda

Lo Zwinger è un complesso architettonico che si trova nella splendida città tedesca di Dresda, di cui ne è uno dei principali monumenti. E’ un palazzo con giardini in stile barocco che fu costruito all’inizio del 1700, progettato dall’architetto Poppelmann. Le sculture sono di Balthasar Permoser. Zwinger significa fortificazione fra le mura cittadine, il nome deriva da una fortezza medievale costruita nel punto dove adesso sorge questo splendido monumento.

Naturalmente, come gran parte dei monumenti tedeschi, lo Zwinger andò completamente distrutto durante la seconda guerra mondiale: nel febbraio 1945 infatti i bombardamenti alleati distrussero Dresda e il complesso monumentale, eccezion fatta per la fontana Nymphenbad. Finita la guerra le rovine furono messe in sicurezza e la ricostruzione finì solo quasi 20 anni dopo. Quello che possiamo ammirare ai giorni d’oggi è il rifacimento, completamente fedele all’originale. E’ uno dei monumenti barocchi tedeschi più rappresentativi e assieme al resto di Dresda è stato un Patrimonio dell’UNESCO fino al 2009, anno in cui venne costruito un nuovo ponte sull’Elba che ne ha causato la cancellazione della lista.

In origine lo Zwinger veniva usato per giochi e feste di corte, mentre oggi è un museo che ospita alcune interessante collezioni tra cui la Gemaldegalerie Alte Meister (una pinacoteca oggi una delle più importanti collezioni d’arte d’Europa, dove si possono ammirare dipinti di Sandro Botticelli, Canaletto, Correggio, Pinturicchio, Raffaello e molti altri). Si trova in Theaterplatz al numero 1, nel centro storico di Dresda lungo il corso del fiume Elba, vicino a tutti gli altri monumenti della città.

Lo Zwinger è composto da quattro ali principali, il Wallpavillon, il Glockenspielpavillon, la Zwingergalerie e la Sempergalerie, ai lati di un giardino dove al centro svettano quattro fontane. Altri padiglioni importanti del complesso architettonico sono il Deutscher Pavillon, il Französischer Pavillon, lo Zoologischer Pavillon e la fontana Nymphenbad, realizzata da Poppelmann dopo un viaggio in Italia.

Commenti Facebook: