Guida di viaggio: Crociera in Grecia

Per gli amanti del mare e delle crociere quella che andiamo a raccontare è sicuramente un’esperienza bella e divertente. Nel 2012 è arrivata la Crociera “Sette spiagge in sette giorni”, la nave che ci accompagnerà in questa avventura nel Mar Egeo è la Costa Mediterranea, in partenza da giugno fino a settembre, con volo dall’Italia, per 8 giorni e 7 notti; i prezzi per il mese di luglio partono da 1210,00 euro per persona con volo incluso con la tariffa speciale Prenota Subito, se si è soci del club Costa, il prezzo è un po’ più basso.

Ma lasciamo i dettagli puramente formali e andiamo a scoprire in che cosa consiste questa crociera e diamo qualche consiglio che non fa mai male. Si passeranno intere giornate in spiaggia perché gli scali previsti sono molto lunghi, in ogni destinazione sono programmate escursioni belle e divertenti. Dunque la partenza è prevista con voli Costa dai principali aeroporti italiani e arrivo nell’isola di Creta dove ci sarà la nave ad attenderci! La partenza dall’isola di Creta è prevista per le ore 23.59 alla volta di Santorini, orario di arrivo al porto le 08.00 e partenza alle 20.00; quindi abbiamo a disposizione l’intera giornata, tenete presente che perderete tantissimo tempo a fare foto… ogni angolo di questa bellissima isola vulcanica offre scorci imperdibili!

Le escursioni proposte da Costa per questa isola sono un po’ per tutti i gusti, la durata va dalle 4 ore alle 7 ore, quindi potete anche scegliere di fare un’escursione di 4 ore e poi passare il resto della giornata in spiaggia a prendere il sole o girare per le viuzze del paese, tenete conto che comunque fa veramente caldo! Un’Escursione di 4 ore molto bella per chi ama la natura e l’attività fisica è quella chiamata “Hiking sulle pendici del vulcano”, praticamente scesi dalla nave, si rimane nel porto per salire su una barca che ci fa navigare lungo le spiagge vulcaniche, ad un certo punto si lascia la barca e ci si incammina lungo una salita fino a raggiungere il cratere del vulcano.

Quindi se non siete in buona forma fisica è meglio scegliere un’altra escursione… dopo tanta fatica abbiamo poi il tempo di fare fotografie e rilassarci un pò, prima di scendere e raggiungere di nuovo la barca che ci porterà alla teleferica con la quale raggiungeremo il borgo di Thera, molto carino. Se siete meno sportivi si può fare “Santorini 4×4”, si sbarca dalla nave e si va a prendere il tender che ci porterà al porto di Athinios per andare a prendere i fuoristrada, questa è proprio divertente perché ad un certo punto guideremo su una spiaggia di sabbia nera. Ricordarsi di portare la patente con sé, altrimenti niente guida…

Il terzo giorno si fa scalo a Mykonos, qui non ci si può perdere l’escursione del pomeriggio “Spiaggia di Paradise” dove tra una nuotata e un bagno di sole ci verrà offerto un aperitivo al tramonto, molto carina e soprattutto rilassante.

Il quarto giorno si fa scalo a Smirne, anche qui abbiamo la possibilità di scegliere tra tante belle escursioni si a in spiaggia che in giro per la Turchia,ma visto che di spiagge ne abbiamo già viste, in questo scalo si può approfittare per farsi un po’ di cultura scegliendo “Izmir, dai tempi di omero ai giorni nostri” oppure quella a “Efeso” o quella di 9 ore “Visita di Pergamo”. Il quinto giorno si arriva a Samos, anche qui possiamo scegliere un’escursione al mattino e poi relax in spiaggia al pomeriggio. Molto suggestiva è quella “Festa Tradizionale a Samos” dove potremo partecipare ad un pranzo servito nella piazza principale di Pagondas a suon di musica e balli greci. Sesto giorno sbarco a Kos dove ci si può rilassare per tutta la giornata in spiaggia!

L’ultimo giorno lo dedichiamo a Rodi, possiamo andare in escursione con Costa oppure scendere da soli e visitare l’isola in total e libertà, è molto facile da girare da soli, visto che è l’ultimo giorno a disposizione in crociera godiamoci alla grande questa giornata! L’ultimo giorno si ritorna a Creta, qui ci sono diverse possibilità a seconda che sia o meno il nostro ultimo giorno di crociera.

Ma troveremo tutte le indicazioni nel giornale di bordo che tutte le sere ci viene portato in cabina con il programma del giorno dopo. Un consiglio, quando si prenota il viaggio, iscrivetevi poi al sito di costa, perché potrete prenotare da cosa le escursioni e tanti servizi in più come ad esempio il pacchetto acqua e vini per il pranzo e la cena a bordo nave, sorprese in cabina tipo frutta frasca all’arrivo… e tate altre cose carine.

Importantissimo! Se per caso durante la crociera festeggiate il compleanno o l’anniversario, segnatelo durante la prenotazione perché quella sera al ristorante vi porteranno una sorpresa! Abbiamo parlato solo di escursioni, perché la vita in nave la passate come più vi ispira e poi è bello scoprire da soli di giorno in giorno tutto quello che vi attende. Pensate che tanti fanno tutta la crociera a bordo nave senza mai scendere!

Commenti Facebook: