Valle dei Templi di Agrigento – i monumenti di Agrigento

Andiamo alla scoperta della magnifica Valle dei Templi di Agrigento

valle-dei-templi-agrigento

La Valle dei Templi è un’area archeologica in Sicilia nella provincia di Agrigento, dove si possono ammirare numerosi templi dorici del periodo ellenico, conservatisi in uno stato pressochè perfetto. Oggi è parco archeologico regionale e dal 1997 fa parte della lista dei patrimoni dell’umanità UNESCO. La Valle dei Templi è una meta turistica di primo piano in Sicilia, ogni anno viene visitata da oltre 500 mila turisti: il parco archeologico ha una superficie di 1300 ettari ed è il sito archeologico più grande al mondo.

Nella Valle si possono ammirare i resti di dieci templi dorici, tre santuari e numerose necropoli, oltre ad opere idrauliche, fortificazioni e persino parte di un quartiere ellenistico romano. Ogni tempio ha un nome ma si crede non siano quegli originali bensì pure speculazioni umanistiche, seppur rimaste nell’uso comune.

I templi sono il Tempio di Hera Lacinia (o di Giunone, costruito nel V secolo a.C. e incendiato nel 406 dai Cartaginesi), il Tempio della Concordia (costruito anch’esso nel V secolo e attualmente quello meglio conservato), il Tempio di Eracle (una delle costruzioni più antiche, oggi ne restano in piedi otto colonne), il Tempio di Zeus Olimpio (edificato per onorare Zeus, era il tempio più grande di tutto l’occidente antico), il Tempio dei Dioscuri (o di Castore e Polluce, costruito all’interno del santuario delle divinità ctonie), il Tempio di Efesto (o tempio di Vulcano), il Tempio di Atena (Costruito lontano dalla valle, si trova nel centro storico di Agrigento), il Tempio L (scoperto solo di recente), il Tempio di Asclepio (parte di un santuario costruito lontano dalla città), il Tempio di Demetra (con annesso santuario rupestre, costruito nella parte orientale della città) e il Tempio di Iside (che si trova all’interno del complesso museale di San Nicola).

Presso la valle dei Templi si può inoltre ammirare la tomba di Terone, un grosso monumento tufaceo a forma piramidale, costruito per onorare i caduti della Seconda guerra punica.

Commenti Facebook: