Turista nello Stato Andorra – Ecco cosa vedere

guida andorra

Il piccolo stato di Andorra, incastonato tra i Pirenei tra Spagna e Francia, è un Principato che vi riserverà molte sorprese. Non è facile da raggiungere, il Paese non dispone di aeroporti dunque ci si arriva soltanto via terra. Una buona soluzione low cost per raggiungere Andorra è di atterrare a Girona o a Barcellona (entrambi ben serviti dalle compagnie aeree a basso costo) e poi noleggiare un’auto o utilizzare i pullman di linea, non molto frequenti a dire il vero. Il viaggio dall’aeroporto di Girona dura poco più di due ore, vi consigliamo di farlo di giorno per ammirare le bellezze naturali dei Pirenei spagnoli.

Ma una volta arrivati a destinazione capirete subito che ne è valsa la pena. La capitale Andorra la Vella è dotata di due anime: l’anima tipicamente montana, che non si discosta molto da un paesino delle alpi, e l’anima sfacciatamente commerciale: Andorra infatti dispone di un regime fiscale agevolato, dunque ogni weekend francesi e spagnoli assediano le sue strade dello shopping e i suoi centri commerciali, per acquistare prodotti di ogni genere a prezzi inferiori al normale.

Ma Andorra è anche il paradiso degli sciatori. Essendo incastonata tra le montagne, d’inverno Andorra è ricoperta di neve. Sono nati alcuni comprensori sciistici piuttosto estesi, che faranno la felicità di chiunque ami questa disciplina. Le sue piste larghe ed esposte al sole sono l’ideale per imparare a sciare, mentre i più esperti troveranno pane per i loro denti grazie alle altezze raggiunte e alle pendenze notevoli. Finita la giornata di sport, non c’è niente di meglio che rilassarsi alla Caldea Spa, uno dei centri benessere più all’avanguardia d’Europa. Sale relax, piscine riscaldate, saune, docce emozionali: troverete questo e molto altro, in un’atmosfera di altissimo livello.

Commenti Facebook: