Turista nella città Izmir – Stato Turchia – Ecco cosa visitare

La guida turistica per visitare la bella Izmir, città egea della Turchia asiatica

guida-turistica-izmir

Non appena atterrati all’aeroporto Adnan Menderes di Izmir (Smirne in italiano) e usciti dal moderno terminal si capisce subito che questa non è una città come tutte le altre. Izmir è una città che trasuda vita, dove le persone passano le loro giornate all’aria aperta, dove i negozi espongono merci di ogni tipo su vetrine improvvisate e banchi messi per strada, ma dove al contempo si respira aria di progresso e d’Europa: non si vedono praticamente donne col velo, tutti si vestono all’occidentale e i bar e i ristoranti sono pieni di gente.

Smirne è la città delle contraddizioni: dalle baracche costruite abusivamente sulla collina si passa all’Hilton, al Movenpick e al Swissotel costruiti sul lungomare. Una città da respirare e da vivere, che si merita ben più di una visita superficiale. Il cuore pulsante della città è la zona di Basmane, la stazione dei treni principale della città e sede di un importante snodo della metro cittadina. Da lì parte un viale adornato di palme e pieno di negozi di ogni tipo, che conduce fino al mare. Ma a un certo punto l’ideale è deviare verso la zona di Kemeralti: l’antico bazar della città oggi è un mercato a cielo aperto dove chiunque vende oggetti, abiti, borse e vestiti da cerimonia. Originali o taroccati nessuno può dirlo con certezza, ma la qualità è assolutamente identica a quella dei nostri negozi, a prezzi assolutamente incredibili. Passata una buona mezza giornata di shopping a Kemeralti il luogo chic della città è la piazza Konak, dove svetta la torre dell’orologio (Saat Kulesi in turco). E’ qui che si ritrova la Izmir bene ed è qui che turisti e residenti passeggiano lungo il Mar Egeo e ammirano il tramonto. A proposito di tramonto, il luogo per eccellenza dove ammirarlo in città è in cima all’Asansor, un ascensore di ferro costruito all’inizio del ‘900, sulla cima del quale si trova un bel bar con super vista.

Izmir è una città di quasi 3 milioni di abitanti ed è composta da numerosi quartieri adagiati sulle sponde del suo golfo. Impossibile non nominare Karsiyaka, sede di una delle strade pedonali dello shopping più intriganti della città, oppure Alsancak, con il suo lungomare, il Kordon, pieno di bar, pub e ristoranti alla moda dove far tardi la sera o dove prendere soltanto un buon aperitivo o un ottimo tè turco.

Qualunque sia la vostra meta, Izmir ve la proporrà sbattendovela rudemente in viso, senza troppi complimenti, ma è qui che si trova il fascino della città, tra la gente sempre gentile e disponibile e un’atmosfera decadente ma allo stesso tempo proiettata verso il futuro.

Commenti Facebook: