Turista nella città Busan – Stato Corea del Sud – Ecco cosa visitare

Una delle città più moderne e dinamiche della Corea del Sud, Busan è una metropoli giovane e cosmopolita che unisce modernità e tradizione.

busan-guida-turistica

Busan è una città situata nella provincia sud-orientale del Sud Gyeongsang, in Corea del Sud. Con oltre 3,6 milioni di persone è la seconda città della Corea del Sud e il più grande porto marittimo del paese. Busan è conosciuta per le sue spiagge, sorgenti termali, riserve naturali ed eventi di fama internazionale come il suo festival del cinema che si tiene ogni autunno. Busan è una buona destinazione per chi cerca un ambiente più rilassato di Seoul: situato sulla punta meridionale della penisola coreana, l’importante porto di Busan dà alla città un tocco internazionale, con marinai di tutto il mondo che arrivano in città e un numero sempre crescente di turisti.

Il quartiere di Nampodong a sud è la zona dello shopping e dell’intrattenimento di Busan, mentre il centrale Seomyeon è l’area degli uffici e finanziaria. Tra loro ci sono la stazione ferroviaria di Busan e i terminal dei traghetti internazionali. Le spiagge di Gwangalli, Haeundae e Songjeong si trovano a est, le rovine della fortezza montana Geumjeong a nord. Il quartiere orientale di Haeundae è la zona più accessibile per gli stranieri, e molte delle attrazioni di Busan si trovano qui; ciò lo rende una buona base per iniziare ad esplorare la città.

Il Tempio Beomeosa è uno dei luoghi più interessanti di Busan; è uno dei più grandi templi della Corea, ed è situato in montagna. Sembra più lontano dalla città rispetto ai pochi chilometri che effettivamente lo separano dal caos della metropoli. Il tempio è pieno di fedeli, escursionisti e turisti nei fine settimana. Vale la pena risalire la valle seguendo le indicazioni per una bella passeggiata, fino ad arrivare ad un punto di osservazione con una vista assolutamente spettacolare sulla città.

Un altro tempio importante è il tempio Yonggungsa, il cui nome significa Palazzo del Dragone, ed è un complesso di templi buddisti raffinato ed estremamente popolare che si estende lungo la costa, cosa decisamente inusuale in Corea dove la maggior parte dei templi sono in cima a colline maledettamente ripide. Il tempio è anche famoso per la bellezza delle sue statue buddiste e delle sue sculture. Il suono del mare e bella architettura crea un effetto magico.

Commenti Facebook: