Turista nella città Budapest – Stato Ungheria – Ecco cosa visitare

Tutte le dritte per visitare al meglio la bellissima Budapest

guida-turistica-budapest

Budapest, la bellissima capitale ungherese, è una delle città dell’Europa centrale più appetibili per i visitatori. Adagiata sulle sponde del Danubio, che la divide equamente tra le due zone Buda e Pest, la città è ricca di storia, di arte e di cultura, ma anche di occasioni per il divertimento e la vita notturna.

Il centro storico della città è rappresentato da Pest, dove si trovano la magnifica Cattedrale di Santo Stefano e il Parlamento affacciato sul Danubio che ricorda un po’ la House of Parliament di Londra. Passeggiando a piedi per la città non si può fare a meno di imbattersi in Vorosmarty Ter, la piazza principale della città, dalla quale si dirama l’arteria dello shopping per eccellenza di Budapest: Vaci Utca. Qui negozi di souvenir, ristoranti e bar danno il meglio di sè, troverete senza dubbio l’occasione giusta che fa per voi.

Ma come detto Budapest è una città su due sponde: ecco quindi che per salire verso Buda, l’antico quartiere del castello, sarà necessario attraversare una delle icone della città: il Ponte delle Catene, una bellissima struttura in pietra e ferro che copre l’intera larghezza del Danubio (ben oltre l’ampiezza media dei fiumi a cui siamo abituati in Italia!) fino ad arrivare alla funicolare che porta al castello di Buda, che sovrasta la città dall’alto. Giunti in cima potrete ammirare il Bastione dei Pescatori, la chiesa di San Mattia e farvi un giro in questo splendido quartiere.

L’anima di Budapest la si trova nelle sue strade, nelle sue piazze, ma anche nel bellissimo parco che è oggi l’Isola Margherita, situata nel bel mezzo del Danubio, l’ideale per un giro in bici immersi nella natura per trovare sollievo dalla frenesia della città. Un altro ottimo modo per rilassarsi a Budapest è un ingresso alle terme: la città è nota nel mondo per le sue acque, e alcuni dei suoi bagni sono di quanto più spettacolare si possa ammirare: strutture sfarzose del tardo ‘800 ospitano enormi piscine al coperto e all’aperto. Un must per chi visita Budapest la prima volta!

Commenti Facebook: