Turista nella città Boston – Stato USA – Ecco cosa visitare

Un viaggio alla scoperta dell'affascinante Boston, capitale dello stato americano del Massachusetts.

guida-turistica-boston

Boston è la capitale e la città più grande del Massachusetts, uno degli stati che compongono gli Stati Uniti d’America. Ha un’area metropolitana casa di oltre 4 milioni di abitanti ed è una delle città più vecchie del paese: fu infatti fondata sulla Penisola Shawmut nel 1630 dai puritani inglesi, e fu la scena di numerosi eventi chiave della rivoluzione americana come il Massacro di Boston, il Boston Tea Party, la battaglia di Bunker Hill e l’assedio di Boston. Dall’indipendenza americana dalla Gran Bretagna, Boston continuò il suo sviluppo inarrestabile grazie al suo porto e alle sue industrie, e il suo ruolo centrale nell’economia americana perdura ancora oggi.

Il turismo incide per buona parte sull’economia di Boston, con oltre 21 milioni di visitatori in città nel 2011. I quartieri della città più interessanti per i turisti sono Back Bay (con i suoi negozi e ristoranti di classe, così come siti di interesse come il Prudential Center, Coplay Square e l’Hynes Convention Center), l’immancabile Chinatown (ottimi ristoranti asiatici, erboristerie e soprattutto situata vicino al centro cittadino e al quartiere dei teatri) e soprattutto Downtown Boston, il cuore della città e la parte più visitata dai turisti. Vi si trovano il municipio e la State House, e probabilmente è il centro cittadino più europeo di tutte le città degli Stati Uniti, con alcune strade pedonali, una zona pubblica molto grande vicino a Faneuil Hall, numerosi siti storici ed un sistema di trasporti pubblici moderno ed efficiente.

Molto interessanti da vedere la Massachusetts State House, costruita nel 1781 su un terreno allora proprietà di John Hancock e la cui cupola è stata recentemente rinnovata con foglie d’oro, il Boston Common (uno dei parchi pubblici più grandi degli Stati Uniti e un ottimo luogo per fare una camminata nel verde all’aria aperta), così come la Old South Meeting House (un importante punto d’incontro per secoli e oggi un museo; nel 1773 un gruppo di coloni attaccò una nave che trasportava tè dopo una riunione effettuata qui, in ciò che divenne il Boston Tea Party) e la Old State House, l’ex sede del governatore di Boston e l’edificio più vecchio della città.

Commenti Facebook: