Il Cristo Redentore di Rio de Janeiro – i monumenti di Rio de Janeiro

A sovrastare la bellissima città di Rio de Janeiro c'è il Cristo Redentore, una delle icone del Brasile

cristo-redentore-rio-de-janeiro

Uno dei monumenti più famosi del Brasile e dell’intero Sudamerica è senza ombra di dubbio la statua del Cristo Redentore a Rio de Janeiro. Questa immensa costruzione, sul monte del Corcovado, domina dall’alto la città e ne è divenuta ormai il simbolo, al pari del samba e del Pan di Zucchero.

Il Cristo Redentore è stato scolpito in stile Art Deco e rappresenta Gesù Cristo a braccia aperte, nell’intendo di vegliare su Rio e sull’umanità intera. Si erge a 700 metri di altitudine ed è alta 38 metri, di cui 8 fanno parte del basamento che sostiene l’intera statua. Il Cristo Redentore è costruito in calcestruzzo e pietra saponaria, la sua costruzione iniziò nel 1922 e terminò 9 anni dopo, nel 1931. Dal 2007 fa parte del particolare elenco delle sette meraviglie del mondo moderno.

Ai piedi della statua si trova un piccolo orgoglio italiano: nel 1974 la comunità italiana di Rio de Janeiro fece incidere una targa in onore del centenario della nascita di Guglielmo Marconi per commemorare l’accensione delle lampade della statua, che avvennero tramite un impulso radio inviato da Roma proprio da parte di Marconi, il 22 ottobre 1931.

L’idea di costruire una statua sul Corcovado ebbe origine nel 1800, quando il prete cattolico Pedro Maria Boss decise di chiedere dei fondi alla allora principessa Isabella per costruire un monumento religioso. L’idea venne accantonata quando alla fine del secolo il Brasile divenne una repubblica e si ebbe la separazione tra Stato e Chiesa. Ma nel 1921 questa stramba idea tornò alla ribalta e venne organizzato un evento chiamato Settimana del monumento, allo scopo di raccogliere fondi. I cattolici brasiliani aderirono in massa e la costruzione del Cristo Redentore partì: il progetto fu dello scultore francese Paul Landowski e l’inaugurazione avvenne 9 anni dopo con una grande e sontuosa cerimonia.

Raggiungere il Cristo Redentore da Rio de Janeiro è semplicissimo: un trenino collega la statua alla città, e dal 2002 ci sono anche 3 ascensori panoramici e 8 scale mobili.

Commenti Facebook: