Belluno – Piazza Duomo

Belluno Piazza Duomo

La Piazza Duomo di Belluno e tutto il suo meraviglioso circondario, garantisce ai visitatori di questa città le sue principali attrazioni.

E’ qui che si erge la Cattedrale di Santa Maria Assunta, un’imperiosa opera architettonica che risale al tardo Medioevo. La sua facciata, molto semplice, realizzata in mattoni stride con il campanile che rispecchia in tutto e per tutto lo stile tipico veneziano del tempo.

Ma non è solamente per la sua bellezza che Piazza Duomo è conosciuta e degna di interesse culturale e storico. Di fronte alla cattedrale, infatti, si trova anche il Battistero, dove Papa Giovanni Paolo I fu vicario per due decenni prima di esser scelto come papa in Vaticano.

In più, nella parte a nord della piazza sorge anche il Palazzo dei Rettori, un’imponente architettura del XV secolo che dispone di finestre in stile gotico ad arco, due logge e un portico enorme, meta di tante visite durante tutto l’arco dell’anno.

Ad ovest della piazza, anche il Palazzo dei Vescovi con la sua Torre Civica ed i resti di un castello risalente al 1100.

Nelle vicinanze, anche il Museo civico con i reperti archeologici dell’antica Belluno e dell’Impero romano a cui è appartenuta la città, la cui pinacoteca ospita dipinti del Tintoretto dall’alto valore storico.

Vicina alla Piazza delle Erbe, Piazza Duomo, lascia spazio alla fontana del 1400 e alla famosa Loggia dei Ghibellini.

Un groviglio di strade da cui si dipana la matassa della storia. Il centro della città che conserva la memoria mai completamente sopita delle radici di Belluno.

Commenti Facebook: