Cantine aperte a Bologna il 28 e 29 maggio

Il prossimo weekend a Bologna ci sarà una gustosa iniziativa per gli amanti del vino e gli enoturisti.

cantine-aperte-bologna

Sabato 28 e domenica 29 maggio 2016 torna Cantine Aperte, anche quest’anno l’appuntamento imperdible promosso dal Movimento Turismo del Vino, un evento per chi ama l’enoturismo e vuole scoprire le più belle cantine del nostro paese percorrendo itinerari tra sapori e tradizioni.

Nell’entroterra di Bologna il prossimo weekend apriranno al pubblico diverse cantine, come l’azienda Manaresi di Zola Predosa, da cui si ha la possibilità di ammirare una vista eccezionale sui colli e sulla pianura bolognese: gli amanti del vino avranno la possibilità di visitarle sabato 28 maggio dalle ore 15 alle ore 19, e domenica tutto il giorno dalle ore 10 alle 19.

Non solo vendita al dettaglio e visite guidate: gli appassionati del vino avranno la possibilità di prendere parte a un ampio cartellone di eventi e iniziative, tra cui un itinerario a piedi tra cavedagne e vigneti (la partenza è fissata per il giorno domenica 29 maggio alle ore 10), oppure degustazioni di street food a base di carni biologiche, senza considerare la possibilità di assaggiare gratuitamente i vini del territorio e di prendere parte ad un percorso illustrativo sull’acquaforte all’interno del laboratorio di Paolo Manaresi. Tutti gli eventi sono gratuiti, è soltanto richiesta una cauzione di 5 euro per il calice.

A Ozzano dell’Emilia la festa è all’interno della cantina Palazzona di Maggio, con lìappuntamento di domenica 29 maggio dalle ore 10 alle 18, con visite guidate, spazio degustazioni, mostre, spettacoli di falconeria e tante altre iniziative. Saranno anche aperte al pubblico l’azienda agricola La Mancina di Monteveglio e il Podere Riosto di Pianoro.

Commenti Facebook: