Easyjet nel 2016 abbandonerà Fiumicino

La compagnia low cost Easyjet si appresta ad abbandonare lo scalo romano di Fiumicino dal 2016
19 giugno, 2015 di Leonardo G.

Ecco una notizia che non farà certo piacere a chi ha a cuore lo sviluppo dell’Italia. La direttrice esecutiva di Easyjet Carolyn McCall ha annunciato che la compagnia low cost inglese abbandonerà in modo graduale l’aeroporto di Roma Fiumicino a partire dal 2016. Gli aerei e gli equipaggi adesso di stanza a Fiumicino saranno trasferiti presso le altre basi italiane della compagnia, che ad oggi sono Milano Malpensa, Napoli e Venezia.

Ma come mai Easyjet ha deciso di abbandonare Roma Fiumicino? La risposta è semplice: l’aeroporto romano, il più trafficato d’Italia, ha altissimi costi aeroportuali: nel 2015 raggiungono addirittura il doppio dei costi medi, con un ulteriore aumento previsto per il futuro che Easyjet non può sostenere. Ma non è soltanto un problema di costi: i sondaggi tra i viaggiatori sottolineano quanto essi siano totalmente insoddisfatti dell’aeroporto di Fiumicino in termini di esperienza di viaggio, un risultato quantomai scontato data l’effettiva inefficienza dello scalo più importante del nostro Paese.

Dal prossimo anno dunque Roma Fiumicino non sarà più base Easyjet, anche se la presenza della compagnia low cost britannica non scomparirà: è infatti previsto che la fortunata rotta Roma-Londra continui ad operare, a pieno vantaggio della compagnia ma anche dei passeggeri italiani desiderosi di trascorrere qualche giorno nella bella capitale inglese. Carolyn McCall rassicura l’Italia che la sua compagnia non abbandonerà certo il nostro paese, che continua a rimanere un mercato chiave nell’economia dei voli low cost: ciò significa che Easyjet investirà ancora di più su Malpensa, Napoli e Venezia, dove la domanda di voli a basso costo è in costante aumento. In questi aeroporti si prevede un aumento dei posti di lavoro tra membri dell’equipaggio e staff di terra, così come un aumento del numero di aeromobili, che dai 23 correnti passerà a ben 29.

Commenti Facebook: