Castro Theater di San Francisco – i monumenti di San Francisco

Uno dei palcoscenici più entusiasmanti della California, il Castro Theater di San Francisco è anche una gioia per gli occhi.

teatro-castro-san-francisco

Il Castro Theater si trova a San Francisco ed è uno dei palcoscenici più famosi della città, ed una meta imprescindibile per chi ama le rappresentazioni e il cinema. Il teatro è stato costruito a San Francisco nel 1922 dai pionieri e imprenditori teatrali fratelli Nasser, che hanno iniziato con un Nickelodeon nel 1908 nel quartiere di Castro.

Il Castro Theater è stato costruito con un costo di 300.000 dollari, e il progettista era Timothy L. Pflueger (1894-1946), che ha continuato con il lavoro ed è diventato un famoso architetto. Nel 1977, il Castro è stato designato dalla città di San Francisco come punto di riferimento numero 100.

Si tratta di uno dei pochi palazzi dedicati ai film rimasti nella nazione che dal 1920 è ancora in funzione. Timothy Pflueger scelse per la struttura un design esterno che ricorda una cattedrale messicana. Le grandi finestre, la forma della linea del tetto e della parete anteriore dell’edificio nonché le decorazioni di intonaco si combinano per trasmettere un aspetto di grandezza in linea con la grande scala di molti teatri e cinema costruiti nel 1920.

Il tendone e l’insegna al neon verticali sono stati aggiunti dalla fine del 1930, ma la vetrata, il foyer, le piastrelle, l’ornato e le porte in legno risalgono tutti ai primi anni del 1920.

L’interno del Castro Theater è molto vario: si possono percepire influenze spagnole, orientali e italiane. I sedili dell’auditorium possono ospitare fino a oltre 1400 persone. L’ambiente è fantasioso, allo stesso tempo ricco e intimo. Entrambe le pareti laterali della sala sono coperte da affreschi classici, dei motivi che sono stati creati in un processo chiamato intonaco bagnato. Questo tipo di decorazione della parete è assai rara.

Su entrambi i lati del palcoscenico e dello schermo (il piccolo schermo originale è da tempo stato sostituito con un grande schermo) ci sono grandi griglie d’organo. Il lampadario in stile Art Deco risale al 1937, quando un incendio distrusse l’originale.

Commenti Facebook: