Come fare la valigia per un viaggio con bambini

30 Maggio 2016

come-fare-valigia-bambino

I piccoli viaggiatori hanno bisogno di una sorprendente quantità di cose da portare in valigia! Ecco un elenco di voci che renderanno il viaggio molto più facile, oltre ai suggerimenti per una disposizione perfetta!

Tanto per cominciare servono i pannolini, uno per ogni ora in cui sarete in transito, più alcuni extra in caso di ritardi. Un tappetino da mettere sotto il vostro bambino durante il cambio del pannolino potrebbe essere utilissimo, è possibile acquistarli monouso nei supermercati o quelli riutilizzabili in negozi per bambini.

Portate alcune coperte, potrete usarle per far distendere il bambino, per coprirlo, per coprirvi voi stesse se state allattando, potrete proteggere i vestiti da macchie, e anche di più. Portate con voi anche diverse borse di plastica per conservare pannolini sporchi, vestiti e coperte.

Non devono mai mancare crema per eruzioni cutanee, salviette, piccole bottiglie per disinfettare le mani, ciucci extra (se il bambino ne usa uno), alcuni dei suoi giocattoli preferiti, e naturalmente vestiti, calze, e stivaletti o scarpe: cambiare da uno a due abiti al giorno è una buona indicazione.

Alcuni suggerimenti

  • Iniziate la preparazione del bagaglio un paio di giorni prima del viaggio; tenete con voi un elenco di cose da portare, o mettete gli oggetti via via su un tavolo o sulla credenza non appena vi vengono in mente.
  • Mettete un abito o due in più per il vostro bambino, e una camicia di ricambio per voi, nel vostro bagaglio a mano.
  • Evitate le perdite di medicinali e articoli da toeletta utilizzando sacchetti di plastica richiudibili.
  • Confezionate ciascuno degli abiti del vostro bambino nel proprio sacchetto di plastica con cerniera in modo da non andare in giro a cercare calze, camicie, e così via.
  • Prendete la vostra macchina fotografica, il caricabatterie, e una scheda di memoria in più.
  • Prendete una luce da lettura in modo da poter leggere senza disturbare il bambino.
  • Prendete il numero di telefono del vostro pediatra in caso di domande mentre siete in viaggio.