Tropea, la perla del Mar Tirreno

1 settembre, 2018 di Elisa Volia1euro.it

Tropea è stata definita la “perla del Tirreno” per la sua bellezza naturalistica che lascia senza fiato. Conosciuta in tutto il mondo per le sue straordinarie bellezze architettoniche e naturali è meta di molti viaggiatori che amano il mare e non solo, infatti, qui, la cultura, l’arte e il paesaggio si fondono per dar vita a qualcosa di unico: Tropea.
La parte più antica della città sorge su un terrazzo naturale a picco sul mare, difronte, all’isolotto dove si erge maestoso e fiero il santuario benedettino Chiesa di S. Maria dell’Isola.

Il santuario Santa Maria dell’isola (detto anche Isola Bella) è raggiungibile tramite una ripida scalinata ricavata nella stessa roccia dell’isolotto, ed è caratterizzato da una stupenda vista mare che offre una panoramica molto suggestiva di tutta la costa, oltre ad essere un posto molto romantico. Sullo sfondo si possono ammirare le Isole Eolie con Stromboli e Vulcano, la Sicilia con il maestoso Etna e la distesa del mare Tirreno di fronte.

L’entroterra è sapientemente coltivato da esperti contadini che ricavano solo il meglio dal terreno, come la cipolla rossa di Tropea, conosciuta in tutto il mondo.
Le spiagge sottostanti la rupe di Tropea, sono bianchissime e sono messe a contrasto con un mare limpidissimo e cristallino dai colori che vanno dal turchese all’azzurro intenso.
Nel centro storico sono sparse numerose botteghe che vendono prodotti tipici come l’olio d’oliva, il vino, le uova fresche, le cipolle, la frutta secca e i salami piccanti come la famosa “Nduja di Spilinga”.
Organizzate la vostra vacanza in luogo fantastico come Tropea!

Commenti Facebook: