Alle pendici dei Monti Sibillini si nasconde il bellissimo Lago di Fiastra

2 settembre, 2018 di Elisa Volia1euro.it

Il lago di Fiastra è il bacino più grande delle Marche che si trova in una conca circondato da dolci colline ai piedi dei Monti Sibillini. Si trova ad un’altitudine di 685 metri.

Il lago è caratterizzato dal colore intenso del blu tendente al verde che ne indica la pulizia delle acque e lo fa apprezzare alle tante persone che lo reputano una valida alternativa alle affollate spiagge del litorale. La spiaggia principale è quella di San Lorenzo al Lago che è attrezzata con dei servizi per i bagnanti, compreso il bagnino.

Numerose sono le attività praticabili: escursioni a piedi ed in mountain bike sul lago e nei monti, passeggiata nordica, corsa, pesca, sport acquatici come la vela o la canoa. Durante l’inverno, nelle vicinanze è possibile sciare o partecipare a ciaspolate organizzate. Presso il Parco Avventura sul Lago vengono organizzate varie attività all’aperto, tra le quali tour naturalistici in barca, tiro con l’arco, o anche, grazie alla teleferica, è possibile attraversare il lago da una sponda all’altra. E’ inoltre possibile effettuare voli in parapendio biposto. Il Sentiero Natura, la passeggiata che costeggia il lato destro del lago a partire da San Lorenzo al Lago, dura circa due ore, è percorribile sia a piedi sia in bicicletta e per un tratto di 900 metri è altresì adatto ai disabili.

Il lago di Fiastra è il punto di partenza degli itinerari che conducono alle vette del Pizzo Berro e del Monte Priora, alle gole del Fiastrone e alle Lame Rosse.

Commenti Facebook: