Un paradiso montano a confine tra Italia, Austria e Slovenia

26 Agosto 2018

Per gli amanti della pace e tranquillità la meta ideale sono le Alpi Giulie in Friuli Venezia Giulia, questo territorio è un vero e proprio paradiso montano. Le vette delle Alpi Giulie, nei pressi di Tarvisio, sono una vera e proprio palestra a cielo aperta tutto l’anno, in quanto, in inverno è meta prediletta dagli sciatori viste le molteplici piste di ogni livello, (anche di fondo che si diramano tra i boschi e le cime incantate), mentre in estate adatta per tutti gli amanti della natura. Durante il periodo estivo si possono fare escursioni, passeggiate, sentieri da percorrere a piedi, a cavallo o in mountain bike.

Il paesaggio che le circonda sembra essere uscito da una fiaba: laghi pittoreschi sparsi sul territorio e foreste millenarie fanno di questo territorio un piccolo paradiso di confine.

Nell’area prealpina, il Parco naturale delle Prealpi Giulie organizza durante tutto l’anno numerose escursioni che permettono di godere dei magnifici paesaggi naturali, ma anche di scoprirne le caratteristiche specifiche.
In questa zona all’estremo nord Italia mantiene ancora un legame particolare con le zone confinanti: Austria e Slovenia, presente nella lingua, nelle tradizioni e nella gastronomia. La Val Resia è un’enclave con tradizioni uniche dove si parla un’antica lingua di origine slava.