Una vacanza di relax sul Lago di Como

9 luglio, 2018 di Elisa Volia1euro.it

Il lago di Como, conosciuto anche con il nome di Lario (come lo chiamarono i Romani) è il terzo lago italiano, dopo il Garda e il Maggiore, e il più profondo con ben 410 cm nel punto massimo.

Situato a 50 km da Milano fra le province di Lecco e Como ha una forma caratteristica che ricorda una “Y” che ha incantato durante i secoli personaggi illustri come Giuseppe Verdi, Flaubert, Rossini, Bellini e Alessandro Manzoni che ha realizzato i “Promessi Sposi” ambientandoli proprio sul Lago di Como. Ancora oggi sono molti i personaggi famosi del jet-set a rimanere ammaliati dalla bellezza naturale di questo lago.

Dalle sue sponde si godono molteplici e affascinanti vedute: suggestivi borghi, splendide ville e rigogliosi giardini attendono i visitatori in cerca di relax, divertimento e cultura a stretto contatto con la natura.
Le rive del lago nascondono splendide ville, vallate e paesini affacciati sullo specchio d’acqua come Cernobbio, Bellaggio, Varenna, Bellano e Colico.

Alla vocazione storico-culturale del lago di Como si affianca quella sportiva e delle attività all’aria aperta di un lago che rappresenta una destinazione d’eccellenza per gli amanti delle vacanze attive. Infatti in estate gli appassionati degli sport acquatici possono praticare vela, canottaggio, windsurf, motonautica, sci nautico, canoa e kite-surfing.

Chi pratica gli “sport d’aria” come il deltaplano, il parapendio e il volo a vela può godere di un punto di vista privilegiato sugli splendidi panorami del lago.
Gli amanti della montagna possono invece cimentarsi in arrampicate su roccia, splendide escursioni, trekking, mountain bike e passeggiate a cavallo. Anche il golf intorno al lago ha un posto d’onore con ben sette campi di fama internazionale immersi nel verde.

Commenti Facebook: