Isola Liri: dove l’acqua la fa da protagonista

7 luglio, 2018 di Elisa Volia1euro.it

A poco più di 100 chilometri da Roma e 120 da Napoli, sorge Isola del Liri, una cittadina del frosinate, unica ad avere una cascata, anzi due, in pieno centro storico.

Questo è un vero e proprio spettacolo della natura creato dalla forza delle acque: la Cascata Grande, detta anche Cascata Verticale, si trova nell’abitato, proprio accanto al castello Boncompagni Viscogliosi, risalente all’anno Mille.

La fortezza sorge su un masso che, sbarrando il corso del fiume Liri, lo costringe a dividersi in due rami e a formare due cascate appunto, la Cascata Grande e la Cascata del Valcatoio, entrambe alte 27 metri e situate in pieno centro storico.

La quantità d’acqua presente varia a seconda delle precipitazioni, ma in ogni caso è uno spettacolo unico da vedere, specialmente al tramonto, quando la cascata viene illuminata da luci sempre diverse, creando un’atmosfera suggestiva.

Pittoresca è l’immagine che si affaccia sul Liri, lungo via della Cascata, che forma una sorta di quinta alla Cascata Grande e concorre alla suggestiva scena naturalistico-architettonica che, in passato, fu più volte celebrata da artisti italiani e stranieri: numerose stampe e disegni ritraggono la cascata come sfondo di un paesaggio al cui centro si trova il borgo di Isola.

Commenti Facebook: