Il castello di Haut- Koenigsbourg in Alsazia

24 giugno, 2017 di Elisa Volia1euro.it

alsazia

L’affascinante castello di Haut- Koenigsbourg sorge in un luogo magico dell’Alsazia ed incanta grandi e piccini. In cima ad una lunga salita, oltre e vigne, si erge imponente il castello che gioca sul vedo e non vedo con gli alberi per nascondersi agli occhi dei visitatori, che solamente una volta arrivati potranno ammirare lo splendore.

Dopo la prima vista stupefacente del castello, l’occhio si sposta ad ammirare il panorama sottostante che ci permette di scorgere un paesaggio raro che si estende fino alla Foresta Nera, visibile solo con il bel tempo.

Prima di arrivare all’ingresso del castello di HK, così lo chiamano in gergo i giovani, bisogna attraversare un sentiero che si dirama nel giardino medievale che lo circonda. La costruzione risale al 12° secolo, fu abbandonato nel 1633 e donato come fortezza nel 1899 a Guglielmo II di Hohenzollern che lo restaurò tutto con la speranza di resuscitare l’impero germanico.

Nel 15° secolo questa fortezza di montagna nel cuore dell’Alsazia divenne uno strumento di comunicazione politica.

Le visite possono essere guidate o fatte in totale autonomia. Da vedere la sala del Kaiser, veramente molto affascinante quasi come le segrete del castello. I suoi affreschi sorprendenti che ritraggono una serie di dettagli riservati agli addetti ai lavori sono firmati da Léo Schnug.

Nella stanza accanto, un imponente drago ci coglie di sorpresa. Il tour continua poi fino ai sotterranei. Anche qui, l’atmosfera è unica, è possibile ammirare una raccolta di armi in un ambiente raro.
Vale la pena fare un tour alla scoperta dell’Alsazia, visitate il castello di Haut- Koenigsbourg.

Commenti Facebook: